Archivio mensile: gennaio 2018

Come, quando, dove e perchè è importante viaggiare nel tempo

“Mai prima d’ora abbiamo avuto così poco tempo per fare così tanto”.(F.  Roosevelt). Il modernismo dei nostri tempi ci porta costantemente verso un tipo di progresso fatto di produzione continua, di consumo, di ottimizzazione di attività, di esperienze incalzanti, che distruggono con ogni mezzo la noia e quello che da essa ne deriva. Secondo numerose ricerche in campo psicologico-esistenziale, l’idea […]

Approfondisci

San Valentino 2018: gli eventi del cuore ai Castelli del Ducato

E’ iniziato il countdown per la “festa degli Innamorati”, che anche quest’anno vede come protagoniste le spettacolari dimore storiche dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, con l’interessante new entry di Pontremoli. Emilia e Lunigiana unite in un circuito romantico di proposte suggestive tra cenette intime, soggiorni in suites all’interno delle torri dei diversi manieri, momenti di benessere e altre opportunità, […]

Approfondisci

Bologna – Fico Eataly World : informazioni e consigli pratici per la tua visita

Ho avuto modo recentemente di visitare, a Bologna, Fico Eataly World, il più grande parco agroalimentare del mondo, inaugurato nel novembre 2017. Sulla sua creazione e sulla sua apertura si sono letti tanti giudizi, spesso contrastanti e così, come è mia abitudine, ho preferito esserci personalmente. Dopo questa esperienza ho, quindi, pensato di darti alcuni spunti, che potrai tenere in considerazione, […]

Approfondisci

Alla scoperta di Bruxelles nel nome di Magritte

“Io utilizzo la pittura per rendere visibile il pensiero”. Nato nel 1898 e morto nel 1967 proprio a Bruxelles, Renè Magritte, pittore belga, è tra gli artisti più creativi e fantastici che si possano ammirare. Studiò all’Accademia di Bruxelles e i suoi interessi si rivolsero quasi subito alle correnti del Futurismo e del Cubismo, per poi dirigersi con passione al […]

Approfondisci

Marrakech: colori e sapori del suq e della sua Medina

Una sorta di “pace lenta” anche nelle ore tendenzialmente più affollate, sarà quella che vivrai nella Medina di Marrakech, un ritmo insolito, ma costante, che rende l’idea di come la vita si srotoli qui, con vibrante fermento e andamento fluido. Sono i suq i veri protagonisti di questa città, così affascinante e indimenticabile, che non potrà non restarti nel cuore. La […]

Approfondisci